gocce

Vorrei augurarti la buonanotte

Ti siedi e pensi. La testa china verso sinistra e tu neanche te ne accorgi più. La lampada illumina le tue gambe che solo a quest’ora della notte sembrano piacerti sul serio. Ti senti, forse. Non lo capisci neanche tu. E quel velo di paura non ti abbandona.
Forse sai troppo anche se spesso ti senti ultima. Parlare di te non risparmia l’uso della punteggiatura. Ogni punto è respiro. Ogni punto è un pensiero diverso.
So che ti piace ascoltare il tuo respiro. L’aria che esce dalle narici e si fa più convinta nel lato sinistro del naso. Il tuo respiro ti riporta ad una fetta di pane morbido, morbidissimo. Pane che ritrovi in Trentino o semplicemente a casa, quando ogni cosa ha il colore dell’oro.
Sei stanca anche se non lo ammetti. Riposa e vedrai che domani amerai ancor di più le tue caviglie.
Sei donna, che tu lo voglia o no.
Ora puoi brindare!

Informazioni su Mumaclo

Il tutto e il niente

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Follow Mumaclo on WordPress.com

ghiacciaia

Briciole preziose

  • 7.449 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: