gocce, i racconti del sé, Riflessioni

Il dolore nel due che fu

Ho spento la luce due istanti fa. Dovrei dormire ma una tristezza indiretta bussa dietro agli occhi. Mi dispiace saperti senza scorza, scoperta, stanca. Mi distrugge saperti squarciata.
Il fottutissimo ricordo della tua voce che nuota nel dolore non mi dà accesso al ristoro notturno. Lacrime. Dolcezza totale.
Un passo o dieci. Due suoni in lontananza. La sabbia a fatica calda. L’autunno che cadenza il tuo passo ed ancora lacrime, poco prima di cena.
C’è odore di ruggine al sol pensiero. Un gesto, un biglietto, pensieri di una terra di agosto dove ogni cosa sapeva di platino divino.
Illusioni senza forma, dolore fuori norma. Una foglia nel fango e l’assenza che filtra.
Quel corpo che mesi fa macinava successi ora non trova più il suo segno e le mani piccole si agitano a scatti, alla ricerca di un cuore minuscolo, timido e moribondo, gettato a sfregio e ridotto a straccio. La linea sottilissima del condotto pare fuggita oltre il colle a sud.
Tornerai, anima di frutta fresca e paure.
Indosserai ancora i tuoi sandali di vernice rossa, rovinati ai bordi ed il tuo vestitino ocra, seppur sbiadito da anni, perché questo prevede il programma.
Tornerai, ne sono certa, voltando le spalle all’onda superba che si crede invincibile e padrona.
Rimarrà solo sale. Ovunque.
Rimarrà solo sale, di quel esuberante grido di incertezza ed instabilità, devi esserne certa.
Sale e dignità.
Non si muore a comando, futura madre. Piuttosto copri il brivido e proteggi la cicatrice perché da oggi meriti solo amore, donna di fuso due, color sole.

Informazioni su Mumaclo

Il tutto e il niente

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Follow Mumaclo on WordPress.com

ghiacciaia

Briciole preziose

  • 7.449 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: