Riflessioni

Ci alziamo come fossimo un giorno nuovo al suono dell’alba, non appena sentiamo i primi odori della pioggia.

Vibriamo. Diamo.

Ci alziamo come fossimo un richiamo di conforto per chi trema, quando arriva l’odore marittimo del cielo.

Vibriamo. Diamo.

Ci alziamo come se avessimo, proprio noi, in quel raro gesto gentile che guida il polso alla fronte stanca, la risposta alla richiesta di sopravvivenza del Mondo.

E noi vibriamo e ancora diamo.

Non sembra forse questo un perfetto spartito Divino?

Siamo musica di Dio, mi dissero un giorno.

Siamo la musica introversa di Dio, aggiungo.

Annunci

Informazioni su Mumaclo

Il tutto e il niente

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Follow Mumaclo on WordPress.com

ghiacciaia

Briciole preziose

  • 5,151 visite
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: